Curriculum Vitae

[EN]

Esperienza

Ingegnere di progetto (R&S) – Lima Corporate spa, S.Daniele d.F. (IT)
11/2016 – oggi

Lima Corporate è un’azianda italiana che opera nel campo delle protesi ortopediche. Si distingue per l’alto grado di innovazione che le permette di essere competitiva a livello internazionale. Sono inserito nel gruppo Pro-Made del reparto R&D. Obiettivo della squadra è di progettare soluzioni su misura per casi speciali. I progetti vengono gestiti e sviluppati da un singolo inegnere in collaborazione con il chirurgo, ed iniziano con la diagnosi per conludersi con l’operazione, con la possibilità di offrire supporto tecnico in sala.

Ingegnere – Acciaierie Bertoli Safau spa, Udine (IT)
01/2016 – 11/2016

Sono stato selezionato nel programma ABSNext delle Acciaierie Bertoli Safau, parte produttiva del gruppo Danieli. Il progetto prevedeva un percorso di formazione trasversale fra le varie funzioni aziendali, permettendo di avere una visione di insieme. Nel primo periodo mi sono inserito nel reparto di gestione e manutenzione dei refrattari dell’impianto di acciaieria; nel secondo periodo mi sono spostato invece nella logistica dei trasporti interni e spedizioni per concludere l’ultimo periodo in ufficio acquisti.

Special Research Student – COLABS, Università Tohoku, Sendai (JP)
04/2015 – 09/2015

L’Università Tohoku è una delle più importanti del Paese, la terza Università Imperiale ed è considerata avere il miglior corso di Ingegneria dei Materiali del Paese.
Sono stato assegnato al dipartimento di metallurgia e metodi di lavorazione avviando un progetto per lo sviluppo di un nuovo composito a base zirconio per applicazioni biomediche.
I risultati di tale ricerca sono risultati promettenti e il progetto verrà ulteriormente approfondito nel medesimo laboratorio di ricerca a partire dalla prossima primavera.

Stagista, DhE srl, Follina (TV)
07/2010 – 09/2010

Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica sono tornato a lavorare presso DhE come stagista nel settore del controllo della qualità del prodotto e dello sviluppo di nuovi prodotti.
Le mie mansioni prevedevano il testing del materiale in entrata, il controllo di quello in spedizione e la soluzione di problemi legati al processo produttivo.
Suddetta azienda lavora nel campo della produzione di elementi riscaldanti per applicazioni industriali.

Stagista, DhE srl, Follina (TV)
07/2008 – 09/2008

Come stagista presso DhE ho lavorato come operaio spostandomi nei diversi settori durante il periodo di stage (trattamenti termici, montaggio, finitura).


Istruzione

Università degli studi di Trento, Ingegneria dei Materiali
2013 – 2015   (110 e lode)

In Dicembre 2015 ho conseguito il titolo di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali con la votazione di 110 e lode. 
Il titolo della mia tesi è stato “Microstructure, mechanical properties and magnetic susceptibility of a novel metal zirconium composite for biomedical applications”.

Università degli studi di Trento, Ingegneria Industriale
2010 – 2013   (91/110)

In settembre 2013 ho conseguito la laurea con una tesi sullo sviluppo di un trattamento termico per ottenere determinate proprietà meccaniche di campioni in acciaio 15-5 PH prodotti mediante Selective Laser Melting.
 Durante lo sviluppo abbiamo anche studiato lo sviluppo microstrutturale della lega.

Liceo Scientifico Tecnologico, Montebelluna (TV)
2005 – 2010   (87/100)

Presso il Liceo “Primo Levi” ho seguito il corso del “progetto Brocca” che mi ha permesso di iniziare la mia formazione tecnico-scientifica approfondendo corsi di matematica, fisica, chimica, biologia, informatica, disegno tecnico.


Progetti

Sviluppo di una quasi-lega di zirconio innovativa per applicazioni biomediche
04/2015 – 09/2015

In questo studio di fattibilità, condotto in solitaria con la supervisione del prof.ass. Nomura, ho cercato di ottenere determinate proprietà fisico/meccaniche impiegando la tecnologia di Spark Plasma Sintering per produrre per la prima volta una quasi-lega di zirconio.
Il prof.ass. Nomura ha lavorato per anni allo sviluppo di leghe per applicazioni analoghe, ma non è mai stata seguita la strada della metallurgia delle polveri.
L’obiettivo a lungo termine è di sviluppare una valida alternativa alle leghe di titanio, ad oggi largamente utilizzate in ortopedica, ma non esenti da punti deboli.

Consulenza di progettazione, DhE srl
2014

Durante il periodo di studi non ho abbandonato completamente la collaborazione con DhE, presso la quale ho lavorato alcuni mesi.
 In particolare durante la primavera e l’estate del 2014 ho seguito il dimensionamento di due caldaie per il riscaldamento di vapore mettendo in campo anche le conoscenze del software FEM ANSYS acquisite nel corso di studi.
L’azienda attualmente produce due caldaie utilizzando le soluzioni da me proposte.

Sviluppo di un trattamento termico per componenti in acciaio 15-5PH prodotti emdiante stampa 3D
2013

Nei mesi estivi del 2013 mi sono dedicato all’analisi di campioni prodotti mediante SLM di acciaio 15-5 PH per identificare i trattamenti termici necessari a ottenere un prodotto alternativo al forgiato.
In questi tre mesi ho svolto analisi metallografiche e meccaniche per caratterizzare il comportamento della lega durante i diversi trattamenti. Infine è stato identificato un trattamento termico competitivo.


Competenze e certificazioni di lingua

Tohoku University (Giappone)
04/2015-09/2015

Attività di ricerca di 6 mesi, svolta totalmente in lingua inglese

English level B2

University of Trento, luglio 2014

Exchange program (New Zealand)
01/2009-07/2009

Whangaparaoa College

PET (English level B1)

University of Cambridge, Licenza 0018173554, luglio 2007


Organizzazioni e Volontariato

The American Association for the Advancement of Science

Membro
http://www.aaas.org/

CAI

Club alpino italiano

ADMO

Associazione italiana donatori midollo osseo

AVIS

Associazione italiana donatori sangue

Scarica pdf

Advertisements